•  

Benessere Termico E Qualità Dell'Aria A Ridotto Impatto Ambientale

Oggigiorno tra le più importanti aree critiche per il benessere umano è facile individuare:

  • Qualità dell'Aria in ambienti chiusi a contaminazione controllata
  • Emissioni di Gas Serra
  • Riduzione dei consumi e aumento dell'efficienza energetica


Lo studio di ingegneria Garelli NewEnergyTech attraverso l'uso di metodi di progettazione all'avanguardia con software di ultima generazione per il modelling della trasmissione del calore, in aggiunta a più di 35 anni di esperienza nel settore offre una vasta gamma di servizi di progettazione rivolti a privati ed installatori coprendo tutti i settori (residenziale, scolastico, ospedaliero, terziario, industriale etc.)

Lo studio di ingegneria Garelli NewEnergyTech si pone quindi come obiettivi primari:

  • Utilizzo di energie alternative e rinnovabili per la riduzione dell'impatto ambientale
  • Utilizzo e implementazione delle più sofisticate e moderne soluzioni e tecnologie per una riduzione del consumo di energia e miglioramento del benessere termico degli occupanti


A ciò si aggiunge la nostra costante attenzione verso l'evoluzione del quadro normativo italiano ed europeo in materia di efficienza energetica, quale per esempio UNI-TS 11300 per la certificazione energetica o la nuova Direttiva Europea 2002/91/EC CA – EPBD sugli edifici a consumo energetico quasi nullo.

Per sapere di più sui nostri servizi diretti all'installatore e all'utente finale CLICCA QUI

Per vedere alcuni esempi progettuali del nostro studio di ingegneria CLICCA QUI

Contabilizzazione: Risparmi non incoraggianti da ENEA (10-05-2017)

Contabilizzazione

10-05-2017 Dati non incoraggianti da ENEA

Nel numero di Aprile 2017 di "Energia e Dintorni", la rivista del Comitato Termotecnico Italiano, motore principale della normativa termotecnica in Italia, vengono riportati i primi risultati sui risparmi generati dalla contabilizzazione a seguito di monitoraggi effettuati su 15 condomini di Roma e Torino. In particolare ENEA ha osservato che durante questa campagna sperimentale si evidenziano al primo anno una riduzione media dei consumi dell’8%, che è aumentato al 10%, valore medio al secondo anno successivo all’installazione.  

Scarica qui la rivista di Aprile 2017 di "Energia e Dintorni"

Leggi tutto

Contabilizzazione: Non sempre conviene... secondo UNI EN 15459 (02-12-2016)

Contabilizzazione

02-12-2016 La contabilizzazione non sempre conviene !!

Il Legislatore, nella revisione D.Lgs. 102/2014, stabilisce che si installino entro il 31.12.2016 contatori diretti, o in seconda battuta indiretti, per misurare l’effettivo consumo di calore o di raffreddamento o di acqua calda per ciascuna unità immobiliare, nella misura in cui sia efficiente in termini di costi e proporzionato rispetto ai risparmi energetici potenziali. L’efficienza in termini di costi da valutarsi con riferimento alla metodologia indicata nella norma UNI EN 15459.

Leggi tutto

D.Lgs.141/2016: Modifiche al decreto 102/14 (Tabelle millesimali) (01-09-2016)

15-12-2015 Caso di mancata applicazione della 10200:2015 per le tabelle millesimali del riscaldamento (modifiche introdotte dal D.Lgs. 141/2016)

Il Legislatore, innovando il D.Lgs 102/2014 sino ad oggi in vigore, introduce l’eccezione alla norma generale.
Nei caso in cui
a) la norma UNI 10200:2015 non sia applicabile
b) benché applicabile, siano comprovate, tramite apposita relazione tecnica asseverata, differenze di fabbisogno termico per metro quadro tra le unità immobiliari costituenti il condominio o l’edificio polifunzionale superiori al 50 per cento.

Leggi tutto

UNI 7129: Nuova Versione (15-12-2015)

15-12-2015 Nuova UNI 7129:2015

A partire da Dicembre 2015, la UNI 7129:2008 è stata sostituita con la nuova UNI 7129 : 2015, norma UNI di riferimento per gli impianti a gas per uso domestico e similare alimentati da rete di distribuzione fino a 35 kW.

Leggi tutto

Altri articoli...

Full Review Bet365 www.bbetting.co.uk